TECNOLOGIA

Motorizzazioni

1.0 BOOSTERJET, turbo a iniezione diretta

Il 1.0 BOOSTERJET turbo a benzina riesce a coniugare potenza ed efficienza. La cilindrata ridotta e l'iniezione diretta di carburante riducono i consumi, mentre il turbo garantisce una generosa quantità di coppia, equivalente a quella di un motore aspirato di cubatura quasi doppia.

 

Nonostante l'elevato livello di potenza, il 1.0 BOOSTERJET ha ottime prestazioni NVH (noise, vibration and harshness), grazie a una notevole rigidità e all'efficacia delle contromisure adottate per minimizzare la rumorosità e le vibrazioni associate ai tre cilindri. Questo motore ha prestazioni superbe in ogni condizione, dalla marcia in città alla guida sportiva.
 

1.4 BOOSTERJET, turbo a iniezione diretta

 

Il propulsore 1.4 BOOSTERJET (K14C), turbo benzina alimentato a iniezione diretta di carburante è capace di coniugare elevate caratteristiche di performance con consumi ed emissioni estremamente contenuti.

 

Queste qualità sono ottenute grazie all’impiego combinato di una cilindrata ridotta e della sovralimentazione, che assicura migliori doti di coppia fin dai bassi regimi di rotazione e grande piacere di guida in ogni situazione. Grazie alla valvola wastegate, che si chiude per creare maggiore pressione di alimentazione durante le fasi di maggiore carico (ripresa e accelerazione), restando aperta nella guida normale, nel motore BOOSTERJET si riducono le perdite di pompaggio, ottenendo così elevate prestazioni ed efficienza del combustibile. L’alimentazione impiega iniettori ad ugello a sei fori, tecnologia di atomizzazione che assicura la migliore nebulizzazione del carburante e, di conseguenza, un livello superiore di performance assieme ad una concreta economicità di utilizzo dell’auto. Con 103kW (140 CV) di potenza e ben 220 Nm di coppia a soli 1.500 giri/min, il nuovo BOOSTERJET mostra carattere e sostanza fin dai regimi più bassi.

1.2 DUALJET
Il propulsore benzina a doppia iniezione 1.2 DUALJET è caratterizzato da un grande equilibrio tra prestazioni e consumi di carburante.

 

Questa unità è dotata di una valvola di ricircolo dei gas di scarico EGR con soppressione del battito e di doppia iniezione, che si combinano con altre caratteristiche per ottenere una riduzione nei consumi.

 

1.2 DUALJET HYBRID

Il motore ibrido a benzina 1.2 DUALJET HYBRID è dotato di un rapporto di compressione più elevato, valvola di ricircolo dei gas di scarico EGR e di doppio iniettore per cilindro.

La tecnologia Suzuki HYBRID è un dispositivo geniale, sofisticato e capace di assicurare ai Clienti vantaggi concreti su strada.

Cuore dell’HYBRID è l’Integrated Starter Generator (ISG), costituito da un alternatore che riunisce le funzioni di tre componenti (motore elettrico, alternatore e motorino di avviamento), fornendo un surplus di potenza in accelerazione e in ripresa. Questo sistema produce energia durante le frenate, accumulandola in un’efficiente e leggera batteria agli ioni di litio da 12 V, che con le sue dimensioni ridotte lascia invariata la capacità di carico e gli spazi interni delle vetture ibride Suzuki. Il risultato è una progressione brillante e lineare, che si traduce in un grande piacere di guida su ogni percorso.

 

Il sistema Suzuki HYBRID è il massimo della praticità, perché non richiede alcun intervento da parte del pilota, non ha bisogno di ricariche esterne e lavora in modo puntuale e preciso solo quando serve, contribuendo notevolmente al risparmio sul consumo di carburante.  

 

Il pacchetto batterie dagli ingombri ridotti, posizionato sotto il sedile del guidatore e dal peso di soli 2,6kg, consente di lasciare gli spazi interni della vettura invariati e al contempo di restituire un supporto al motore endotermico puntuale ed efficiente anche in condizioni di elevato stress, con frequenti soste e ripartenze.

 

Clicca qui e scopri di più su Suzuki Hybrid, l’Ibrido del Futuro.

 

PROVA la tua SUZUKI CHIEDI un PREVENTIVO

Cosa stai cercando?