TECNOLOGIA

Piattaforma

La piattaforma di nuova generazione HEARTECT è caratterizzata da un riuscito mix di leggerezza e rigidità.

 

La struttura del sottoscocca e il posizionamento dei componenti ha permesso di ottenere una struttura molto rigida, che aumenta la sicurezza in caso d'impatto e che, grazie alla forma fluida e arrotondata, aiuta a disperdere meglio l'energia.

 

L’esperienza progettuale di Suzuki ha consentito di ridurre il peso del corpo vettura, contribuendo in maniera determinante alla riduzione dei consumi e miglioramenti nel comportamento di guida nelle fasi di marcia in curva e arresto.

 

Inoltre, l'ottimizzazione complessiva del sottoscocca (che ha coinvolto tutti i componenti come un unico insieme, invece di considerarli come elementi individuali) ha ridotto rumorosità e vibrazioni, migliorando così il comfort totale.

 

Per Suzuki SWIFT questi interventi hanno permesso di limitare il peso del corpo vettura a 960 kg, contribuendo in maniera determinante alla riduzione dei consumi e agli ampi miglioramenti nel comportamento di guida in termini di marcia, curve e arresto.

Grazie all’utilizzo della piattaforma Heartect, la struttura di Suzuki BALENO vanta una rigidità superiore di circa il 10% rispetto ai veicoli convenzionali della stessa categoria; inoltre, grazie alla nuova conformazione a andamento sagomato, l’auto ha un peso complessivo inferiore al 15% rispetto alle piattaforme che sostituisce, determinando il nuovo riferimento della sua categoria.

 

Questo traguardo è stato raggiunto mediante l’impiego di acciai a alta resistenza e un’attenta progettazione della vettura nel suo complesso, senza soffermarsi solo sul singolo componente.

PROVA la tua SUZUKI CHIEDI un PREVENTIVO

Cosa stai cercando?