SCELGONO SUZUKI

Il Rally italiano ha scelto Suzuki

Nelle corse su strada si crea lo spettacolare incontro tra Costruttori e Piloti; entrambi vivono con passione le proprie emozioni.

Il Rally, in tutte le sue sfaccettature, è il terreno su cui Suzuki ha scelto di mettere alla prova le proprie vetture, sfidando i concorrenti nel rispetto di regole e avversari.

 

Al tempo stesso, il Rally italiano ha scelto Suzuki, storicamente leader per la sua tecnologia 4x4 ALLGRIP e contraddistinta da un DNA sportivo, come Brand cui legarsi indissolubilmente attraverso sfide che mettono a dura prova equipaggi e vetture con tenacia ed entusiasmo.

 

Attraverso la direzione sportiva di Emmetre Racing, Suzuki Italia patrocina i trofei monomarca Suzuki Rally Cup e Suzuki Challenge e gareggia, eccellendo, all’interno del Campionato Italiano Cross Country.

SUZUKI RALLY CUP

La Suzuki Rally Cup è un monomarca coinvolgente e dai costi accessibili.

Due gironi distinti per un format unificato ma attivo su più fronti: 6 appuntamenti nel CIWRC e 6 appuntamenti nel CIR.

In palio un montepremi complessivo di oltre 140 mila euro nella finale unica che si svolge nel contesto della Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2020. Questa è la Suzuki Rally Cup, una delle competizioni con maggior seguito tra quelle organizzate da un brand automobilistico e riconosciute da ACI Sport.

 

I trofeisti corrono su diversi modelli sportivi Suzuki:

  • SWIFT 1.0 Boosterjet R1, oppure Racing Start;
  • SWIFT Sport Hybrid 1.4 Boosterjet R1;
  • SWIFT 1.6 Sport R1;
  • BALENO 1.0 Boosterjet.

 

Suzuki SWIFT SPORT Hybrid R1 è la prima auto ibrida ad essere stata inserita all’interno di una competizione rallistica di alto livello. Rispettosa dell’ambiente e dalle prestazioni di assoluto rilievo, è l’espressione della sportività più autentica.

Con SWIFT SPORT Hybrid R1, il motorsport diventa green!

 

SWIFT SPORT Hybrid rappresenta una base ideale per sviluppare un’auto da corsa competitiva, grazie ad una tecnologia ibrida geniale e a rapporti peso/potenza e peso/coppia eccezionali. Basti pensare che in configurazione di serie il peso in ordine di marcia dell’auto è di soli 1.025 kg, un presupposto chiave per un’agilità e una precisione di guida straordinarie.

 

Aggiornamento al 09/11/2020 – Post Trofeo ACI Como:

Andrea Scalzotto e Nicola Rutigliano si aggiudicano la tredicesima edizione del Trofeo Suzuki Italia, davanti a Schileo-Furnari e Rivia-Dresti. Gara combattutissima quella che si è corsa sugli asfalti lariani del Trofeo ACI Como, grande finale Nazionale della Coppa Rally di Zona ACI Sport e round conclusivo della Suzuki Rally Cup.  Prova di forza per i 17 i partecipanti di Suzuki Italia compreso l’aostano Simone Goldoni insieme ad Eric Macori, in corsa con la sua Swift Hybrid nella categoria Classe R1 Ibr. Naz. 

 

SUZUKI CHALLENGE

Suzuki Italia patrocina il Suzuki Challenge, l’entusiasmate monomarca giunto, nel 2020, alla 21a edizione. Rappresenta la serie monomarca più longeva tra quelle riconosciute ufficialmente da ACI Sport e incarna la più genuina espressione del DNA sportivo del marchio in ambito off-road.

Questo contesto rappresenta un ambiente familiare per Suzuki, che vanta 50 anni di esperienza nella produzione di auto 4x4 e oggi rende disponibile la trazione integrale 4x4 ALLGRIP su tutti i modelli della sua gamma. Questa tecnologia aumenta la sicurezza e la versatilità dei modelli stradali e dà la possibilità a quelli più specialistici di superare ogni ostacolo, assicurando tanto divertimento e un impareggiabile senso di libertà.

 

Il Suzuki Challenge si corre con GRAND VITARA 3p DDiS allestite con le specifiche del Gruppo T2 definite nei regolamenti del Rally Cross Country. Vetture collaudate, affidabili e competitive, in grado di ben figurare in tutte le gare del Campionato Italiano Cross Country Rally 2020, all’interno del quale si svolge, appunto, il Suzuki Challenge.

 

Aggiornamento al 22/11/2020 - Post Tuscan Rewind:

Vittoria di Alfio Bordonaro nel trofeo Suzuki Challenge a bordo di Suzuki Grand Vitara DDiS 1.9 T2 e il secondo posto assoluto nella serie tricolore.

 

SUZUKI nel Campionato Italiano Cross Country (CICC)

Per la stagione 2020 Suzuki conferma la sua partecipazione al Campionato Italiano Cross Country, schierando il portacolori Lorenzo Codecà, plurivincitore della serie tricolore e Campione nelle ultime tre stagioni, a bordo di Suzuki Grand Vitara 3.6 V6 T1 e navigato da Mauro Toffoli.

 

Aggiornamento al 22/11/2020 – Post Tuscan Rewind: Lorenzo Codecà e Mauro Toffoli sono i campioni Italiani Cross Country 2020 con la loro Vitara di Gr. T1

Un titolo che vale doppio, perché con questo risultato eccezionale Suzuki Italia conferma la sua supremazia nella classifica Costruttori.

“Una grande vittoria! Al Tuscan abbiamo portato a termine il nostro compito: quello di portare la nostra vettura in fondo alla gara e salire quindi in vetta al Campionato.” ha dichiarato il Campione Codecà al traguardo “Grande soddisfazione per noi e per Alfio Bordonaro che ha vinto il T2 portandoci a casa anche il titolo italiano Costruttori”

 

Per maggiori informazioni, puoi visitare il sito Ufficiale Suzuki MotorSport.

PROVALA PREVENTIVO RETE SUZUKI SMART MEET

Cosa stai cercando?